Il gestore

Il Sig. Giovanni, per tutti Giò, ex insegnante in quel di Milano, titolare della struttura ama definirsi un “cicloviandante” per gli innumerevoli raid sulle strade d’Europa alla scoperta di itinerari lontani dai circuiti di grande traffico. Sempre pronto ad organizzare, per tutti, percorsi d’arte, cultura, enogastronomia, turistici, e mille curiosità, su circa 45 percorsi base personalmente testati, anche più volte, a cavallo tra le province di Ascoli Piceno (Marche), Teramo (Abruzzo) e Castelluccio di Norcia (Pg – Umbria). E se poi desiderate fermare su carta impressioni, sensazioni, emozioni, stati d’animo, e colori Giò, acquerellista per hobby, è alla continua ricerca di angoli caratteristici e pittoreschi di questo bellissimo territorio, che poi propone ai suoi ospiti; ….e ….se vi capita di dimenticare acquerelli e carta potete utilizzare il suo materiale.